Specchio bagno

MobiliBagnoQuando si arreda un bagno, un elemento non deve mancare mai: lo specchio, parte importante che non solo è necessaria per riflettere la propria immagine, ma ha anche una funzione estetica all’interno dell’ambiente stesso, per ravvivarlo, grazie a particolari effetti che amplificano la percezione dell’ambiente in cui lo specchio viene collocato. Innanzi tutto, esistono specchi che soddisfano la richieste di chi vuole conferire al proprio bagno un tocco di design e, soprattutto, di eleganza, stando al passo con i tempi e con le ultime tendenze in fatto di arredamento. Vi sono, infatti, specchi che presentano caratteristiche piuttosto particolari, rispetto a quelli tradizionali da bagno(che, comunque, non smettono di piacere e non passano mai di moda). Nella scelta dei materiali, ognuno ha delle preferenze: chi vuole uno specchio in vetro, chi in alluminio, chi con un’illuminazione al neon collocata in alto o ai lati e chi, invece, le luci le preferisce al LED, per un maggiore risparmio energetico, grazie alla sostituzione dei faretti a muro, che consumano di più. Questa tipologia di specchi non ha bisogno di mobili sospesi aggiuntivi, in quanto le luci al LED sono integrate. Esistono anche specchi le cui luci si possono accendere e spegnere(o regolare l’intensità dell’illuminazione) con un semplice gesto della mano, in corrispondenza di un sensore, grazie a sensibili raggi infrarossi. In generale, gli specchi da bagno della nuova generazione sono piuttosto facili da montare e soprattutto da pulire, oltre a disporre di staffe di sostegno quasi sempre nascoste. Per chi ama la tecnologia, esistono specchi da bagno che presentano una radio integrata, orologio digitale, display LCD e persino una porta USB dove inserire una chiavetta USB per ascoltare canzoni. Per questo tipo di specchi vi sono anche altoparlanti, per diffondere la musica. L’ulteriore presenza del sistema bluetooth offre la possibilità di integrare apparecchi come smartphone oppure hard disk esterno. Gli specchi hi-tech hanno spesso un ingranditore in grado di ingigantire l’oggetto riflesso anche di tre volte. Ciò facilita lo specchiarsi e le azioni correlate, come, ad esempio, la rimozione dei punti neri o l’applicazione di una maschera per il viso oppure lo struccarsi. Lo specchio bagno non è, quindi, soltanto un normale complemento d’arredo, ma può trasformarsi in un oggetto dai vari usi e dalla spiccata capacità di intrattenimento, in momenti (quelli dello specchiarsi) solitamente dedicati alla propria vanità. Gli specchi moderni sono quasi tutti antiriflesso e persino antiappannaggio e, in questo modo, vi è una qualità perfetta della visione, rispetto a uno specchio tradizionale. Queste funzionalità sono importanti e amate soprattutto dalle donne, che hanno la possibilità, ad esempio, di poter truccarsi meglio e curare le sopracciglia nei minimi dettagli, senza riflessi sullo specchio. Inoltre, questi specchi hanno di solito gli angoli smussati e sono rivestiti da una pellicola speciale, che ne impedisce una frattura in mille pezzi oppure, in caso di rottura, ne diminuisce la pericolosità. Ciò permette di diminuire notevolmente il rischio di farsi male, specie per i bambini, che, nel gioco, sono spesso disattenti. Quando si sceglie una tipologia di specchio per il bagno bisogna farlo anche in funzione della grandezza di quest’ultimo. Già di per sé, il bagno è una delle zone più piccole della casa, ma, negli ultimi anni, ha risentito molto della riduzione degli spazi abitativi (specie degli appartamenti delle grandi città). Per questo, il mercato ha offerto vari tipi di specchi adatti a ogni metratura del bagno. In case molto piccole, ad esempio, è possibile inserire specchi ampi che fanno da divisori tra il bagno e la zona notte oppure che si agganciano a un braccio rotante, per poter aprire le finestre. Questi specchi possono anche svolgere una funzione oscurante oppure amplificare l’immagine percepita del bagno, grazie al riflesso. In un ambiente grande, invece, spesso gli specchi giocano un ruolo fondamentale dal punto di vista estetico: possono essere messi in modo che rimangano sospesi al soffitto tramite un braccio fisso oppure delle corde robuste. In questo modo, generano un particolare e virtuoso senso di raffinatezza e, quando sono grandi, abbelliscono ulteriormente le pareti e le rendono ancora più luminose. Molti specchi, invece, presentano delle cornici con varie fantasie, per dare un tocco di creatività in più a tutto il bagno.

Separator image .